GERMNIA.IT

Bandiera dell'Unione Europea

 

INFO GENERALI

 

DOVE DORMIRE

 

LE CITTA'

 

 

GERMANIA SETTENTRIONALE

 


 

GERMANIA CENTRALE

 

 

GERMANIA ORIENTALE

 

 

GERMANIA OCCIDENTALE

 

 

GERMANIA MERIDIONALE

 

 

 

NOLEGGIO AUTO


 

 

Brema

Friburgo Info Utili

  • ABITANTI: 219.665 (aggiornato al 2008)
  • SUPERFICIE: 153,06 km2
  • DENSITÀ: 1.435 ab./km2
  • ALTITUDINE: da 278 a 1.284 m s.l.m.
  • TELEFONO: Prefisso nazionale: +49 Prefisso locale: +761

CLIMA / QUANDO ANDARE: Friburgo è caratterizzata da un clima continentale, di tipo prealpino; dunque le temperature in inverno scendono quindi anche sotto lo zero, mentre i mesi estivi, sono caldi ma non afosi poiché le vicine montagne mitigano la temperatura.

I mesi migliori per visitare la città sono quindi quelli primaverili e quelli di fine estate/inizio autunno. In questi periodi dell’anno, le temperature non solo sono piacevoli, ma la città è splendida: il cielo, spesso è terso, e le verdi montagne circostanti dipingono paesaggi incantevoli.

 

Friburgo


COME ARRIVARE A FRIBURGO:

Aereo:

Friburgo è servita dall'aeroporto Basel-Mulhouse-Freiburg, chiamato EuroAirport, è l'unico aeroporto trinazionale al mondo. Situato in terra francese, questo particolare aeroporto si caratterizza anche per il fatto che dispone di una parte francese (area Schengen) e di una parte svizzera. L’aeroporto è scalo anche di diverse compagnie low-cost e dista circa 70km dal centro cittadino. Gli autobus SBG Südbaden e della Freiburg Airport Service offrono servizi di collegamento tra l'aeroporto e Friburgo. Gli autobus sono molto frequenti ed il tempo di percorrenza è di circa 1 ora.




In alternativa, potete raggiungere in autobus la stazione ferroviaria di Basilea (linea 50) o quella di Mulhouse (linea 707) e da qui raggiungere Friburgo.

La stazione si trova a pochi minuti dal centro.


 

Nella parte francese (al primo piano) così come nella parte svizzera (presso il garage S10) ci sono le compagnie di autonoleggio Autopôle, Avis, Budget,Europcar, Hertz, National Citer e Sixt.


Altri mezzi:

Friburgo, a due passi dal confine franco-elvetico, può essere facilmente raggiunta in auto dal nord Italia (poco più di 400 km la separano da Milano). Basta procedere in direzione: A9/Como/Chiasso, immettersi sulla E35 ed entrare in Svizzera procedendo sulla A9 e sulla A2. Prendere poi l'uscita per A1/A2 verso Basel/Bern/Rothrist e l'uscita 45-Verzweigung Härkingen per entrare in A2/E25/E35 verso Karlsruhe/Mulhouse/Basel/Egerkingen. Dopo aver percorso una ventina di km ci si immetterà sulla A5, che si seguirà fino all’uscita 62-Freiburg-Mitte verso Freiburg/Donaueschingen/Titisee-Neustadt.


Se si preferisce il treno, vi sono diversi convogli che dalle principali città italiane raggiungono Friburgo. Spesso bisogna cambiare a Chiasso e a Lucerna o a Berna.


 



COME MUOVERSI:

Seppur estremamente dinamica e multiculturale, Friburgo non è una città molto grande: nonostante il traffico, spostarsi in auto non è proibitivo e si può trovare, senza grosse difficoltà, parcheggio.

Per godersi pienamente Friburgo è comunque consigliabile spostarsi a piedi - o in bici - oppure scegliere il trasporto pubblico.

La bicicletta, in particolare, sembra essere il mezzo di trasporto più amato dai friburghesi: in media ci sono tre biciclette per ogni due abitanti, una statistica impressionante (che rende orgogliosissimi gli stessi abitanti) e moltissime sono le piste ciclabili (gran parte di queste attive fin dagli anni ’70) e i parcheggi dedicati alle 2 ruote.


Il trasporto pubblico, integrato bus e tram, gestito efficientemente dalla VAG, oltre a coprire perfettamente la città sia durante le ore diurne che quelle notturne, è fortemente orientato al rispetto ambientale.

I biglietti si dividono in 3 zone tariffarie (la A corrisponde al centro, la B si riferisce alla zona quasi centrale, mentre la C è relativa alla periferia). Esistono diverse tipologie di biglietti, che incontrano le esigenze più varie. I biglietti di sola andata vanno da € 2,10 a € 5,10.


Per ogni informazione: www.vag-freiburg.de.


La “Breisgau S-Bahn”, una linea ferroviaria suburbana locale all’avanguardia, collega Friburgo ai paesi e alle piccole città vicine.


Per ogni informazione: www.breisgau-s-bahn.de.



 


Cosa c'è da sapere

Condividi

 

La costiera del Portogallo

Germania.it è una realizzazione
Net Reserve srl
Via A. Lamarmora, 22
50121 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481

 

 




STORIA E GEOGRAFIAUn po' di cultura

LINK UTILIPer non perdersi

LUOGHI DA VISITAREPer non perdersi il meglio

GERMANIACosa c'è da sapere